15 luglio 2010

Prime comprensioni

Questo è il periodo delle prime volte di Tia.
Delle prime volte che fanno bene al cuore.

Quando Tia fa i capricci discutiamo e devo dire che si tratta di un avvenimento comune in casa nostra.

Ha tre anni ma pretende già di avere sempre l'ultima parola nelle discussioni.
Non perde mai occasione per sfidarci.
Vuole sempre vedere fin dove può arrivare e tenta continuamente di spostare il limite un po' più in là.

Dopo la bufera io e Homer J. gli spieghiamo con calma dove ha sbagliato e stiamo cercando di insegnargli a chiedere scusa.

Orgoglioso com'è, per lui è durissima dire quella parolina magica... marò quanto gli costa!
Mamma mia, come mi assomiglia!

Beh, l'altro giorno dopo una delle nostre litigate, quando si è calmato, mi ha cercato e, coi suoi occhioni azzurri sorridenti, mi ha detto

scusa, mamma

L'ho abbracciato e baciato forte contenta che avesse capito.

Ero emozionata nel vedere che a volte gli insegnamenti dei genitori si trasformano in buone azioni.

Ora Tia è piccolo, più o meno facile da gestire, ma la mia speranza è che tra noi sia sempre così.

Anche quando di anni ne avrà 15, 20, 100...

Che sempre si riesca a discutere invece che litigare.

Che ad ogni discussione segua la comprensione e la pace.





4 commenti:

Mammabradipo ha detto...

già...ma non è sempre facile...io con 2 devo dimenarmi tra le discussioni tra noi e loro e quelle solo tra loro!
anche i miei vogliono sempre avere l'ultima parola e, specie alla grande, costa tantissimo dire le paroline magiche (spesso rinuncia al suo scopo piuttosto che cedere a noi!!!)
sarà che sono tutti e due nel periodo della contestazione (che poi, una volta iniziato, ma quando finisce??? credo mai...) ma io sono distrutta!!!

Lizzina ha detto...

Accidenti, immagino che con due tutto si raddoppi, i pro e i contro. Se poi ci si mettono anche i caratteri forti e l'orgoglio tutto diventa più difficile. Mi chiedo anch'io come sarà quando quelli che adesso sono i nostri piccoli diventeranno degli adolescenti e oltre... Intanto, adesso, possiamo solo mettere giù delle buone basi... e tra qualche anno, vedrai, ce la caveremo alla grande!

Nuvole ha detto...

che voglia di sentire la vocina di mio figlio che mi parla...sto facendo una full immersion di SOS tata per imparare le basi!
;)
credo che insegnare a un bimbo a chiedere sinceramente scusa sia davvero un traguardo. brava lizzina, continua così!

Lizzina ha detto...

Nuvole, cara, anch'io guardo SOS Tata tutte le volte che riesco e non sai quanto mi piacerebbe avere Tata Lucia qui con me, ogni tanto. Tata Luciaaaa dove seiiiii!!?? Salvamiiiii!!!!

Related Posts with Thumbnails