27 gennaio 2011

Panificazione

Ieri, di ritorno da scuola, abbiamo provato per la prima volta a fare il pane.

Abbiamo preso la ricettina da qui e abbiamo messo manine e manone in pasta.


Ingredienti

500 g farina

1 cubetto di lievito di birra (io ho usato una bustina di lievito specifico, aggiungendo due cucchiaini di zucchero)

200 g acqua

2 cucchiaini sale

semi vari facoltativi (io non ne ho usati)


Preparazione

unire la farina al lievito, il sale ed eventuali semi

impastare gli ingredienti a mano e continuare per almeno 15 min

aggiungere farina all’occorrenza, finchè non si sente la forza del lievito che spinge e la pagnotta tende a rimanere gonfia

più si impasta e meglio è

io ho formato due pagnottelle e le ho poste su una teglia foderata di carta da forno

con un coltello tracciamo dei solchi sulla superfice

ho coperto con un canovaccio umido e ho lasciato riposare fino al raddoppio del suo volume (circa 2/3 ore)

con il forno già caldo a 300° lasciare cuocere per circa 10 min

abbassare la temperatura a 250° e cuocere per ancora 30 min

il pane è cotto quando bussando con il pugno sotto la sua pancia, suona vuoto.


Questo il nostro mostruoso risultato


Ci è venuto buono ma con troppa mollica, forse dovevo fare pagnottelle più piccole...

Mi aiutate con qualche consiglio per migliorare la prossima volta?

7 commenti:

mami ha detto...

Ciao!!! che bravi!! he he ... per i consigli ci vorrebbe mia sorella! lei è un genio in queste cose!! Al massimo le chiedo qualche ricettina e ti faccio sapere!! baci!!

Lizzina ha detto...

@Mami grazie mille! Magari tua sorella ha qualche dritta da suggerirmi! Baci :)

serenamanontroppo ha detto...

Ciao Lizzina, arrivo a te attravaerso Micaela.
Carino il tuo blog, allegro, vivace, ricco di argomenti.
Ti seguirò!
Purtroppo per la ricetta non ho consigli da darti, in cucina non sono granchè (l'impasto per la pizza è davvero il mio punto più debole!)

Mammabradipo ha detto...

Una curiosità: il tuo pane pesava più o meno come il piombo? Io l'ho fatto ancora seguendo questa ricetta:

500 farina
250 acqua
panetto di lievito
olio, sale

Sciolgo il lievito nell'acqua con un pizzico di zucchero e poi amalgamo con farina, olio e sale.
Questa pasta la uso anche come base per la pizza, come pane ha dato ottimi risultati in quanto a gusto, ma ogni pagnotta ha un peso 10 volte tanto il pane che si compra...sarà normale?

Lizzina ha detto...

@Serena grazie mille! Sei la benvenuta!

@MB anche il mio pane è buono ma con troppa mollica che lo rende un macigno, per questo chiedevo qualche consiglio per migliorare la sfornata. Hai già provato coi tuoi bimbi il pesto di zucchine che avevo postato tempo fà?

CartaCanta ha detto...

il pane viene con così tanta mollica e poca crosta perchè si lavora tanto. Io ogni tanto panifico seguendo la ricetta della lunga lievitazione (non si mettono molto le mani in pasta, ma il pane viene soffice). La ricetta è questa qui:
700 gr di farina
550 ml di acqua
2 cucchiaini di sale
1 panetto di lievito di birra

Si unisce il tutto in una ciotola si copre e si lascia lievitare per 18/24 ore.
Passato il tempo di lievitazione si mischia un po' e si versa (la pasta rimane molto morbida) in uno stampo (io ho usato quello per torte dell'ikea) si lascia cuocere per un'oretta ... e poi si mangia! Il tempo di cottura è indicativo. Io ho un forno a gas non ventilato.

Lizzina ha detto...

@CartaCanta grazie mille per la dritta! Proverò anche il metodo che suggerisci tu!

Related Posts with Thumbnails