18 gennaio 2011

Mono e bilocale

Ecco una delle attività che impegnano l'intera famiglia nelle giornate grige e fredde di questo inverno e, perché no, in questo periodo di virus intenstinale.

Capanne, garage e casette fatte con divani, poltrone, tavolini e pile.

Questo è un esempio di monolocale di Tia
Questo è il disordine che regna nel monolocale di Tia
E questo è un bilocale occupato da Tia e H.J. sere fa, dopo cena...

6 commenti:

Twins(bi)mamma ha detto...

ciao, anche i miei fanno le "casette" ho coperte sparse per tutta casa...xò per il compleanno ho in mente di migliorare questo caos regalando una tenda indiana :) poi ti saprò dire se ha funzionato...la casetta ce l'abbiamo ma in giardino... :)

Mammabradipo ha detto...

Anche i miei si fanno le casette con i pile sapientemente incastonate tra tavoli, sedie, divano!!!Rigorosamente due così poi s'invitano nelle rispettive case, dentro regna lo stesso casino di giochi e tutto quello che trovano (se sono oggetti miei che sto cercando ancora meglio!!!)...e vige l'assoluto divieto di distruggerle la sera prima di andare a dormire...inutile dire che il nostro salotto ha un aspetto tutto fuorché ordinato!!!

mami ha detto...

CIAO!! tra un po' ti lottizza l'intero salotto!! :-) Le casette hanno sempre il loro fascino!!

Lizzina ha detto...

@Barbara poi fammi sapere come va con la tenda degli indiani. La casetta in giardino l'abbiamo anche noi

@MB io ho dimenticato il significato della parola ordine circa 3 anni fa...

@mami hai ragione, anch'io facevo casette in ca,era mia da piccola!

mammasorriso ha detto...

sembra il mio soggiorno!!! anche ai miei piace fare le capanne con le coperte e poi si portano dentro del cibo!

Lizzina ha detto...

@Mammasorriso per fortuna a Tia non è ancora venuto in mente di portarsi dentro del cibo vero, si sta limitando alle pietanze finte da dare ai suoi animaletti, ai robot e a mamma e papà!

Related Posts with Thumbnails