30 agosto 2010

Domenica di ricongiungimenti

Ora la famiglia è davvero al completo.

Sabato sera siamo stati a cena da nonno Sergio e nonna Adriana, tornati da una riposante vacanza sarda.

Domenica invece mi sono alzata prima degli atri per fare una ciambella semplice semplice (leggi: con quello che avevo in casa, perché la dispensa soffre ancora un po' della sindrome vacanziera) per festeggiare il ritorno di nonna Ma-angela, zia Fede e cuginetta Sara dalla montagna.

Con la mia ciambellina festeggiamo così il ricongiungimento di tutta la famiglia, che nel mese di agosto si è sparpagliata un po' qui un po' là e ringraziamo per i regalini che Tia ha ricevuto

CIAMBELLA

Ingredienti

300 gr farina
120 gr zucchero
12o gr burro fuso

2 uova

1 cucchiaio di fecola di patate

1 bustina di lievito

latte q.b.

io ho aggiunto due cucchiai di Nutella


Preparazione


mescolare farina, zucchero, lievito e fecola
aggiungere uova, burro tiepido e latte fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo
aggiungere la Nutella infornare a 170 ° per mezz'ora circa (dipende dal forno)

3 commenti:

Mammabradipo ha detto...

Gnam gnam, grazie della ciambella! ;)

kriegio ha detto...

Che fame mi hai fatto venire!
Ci berrei su un bel tè freddo al limone. Mi prepari tutto? Passo tra 10 minuti. Nel frattempo cerco di lavorare un po'... da stamattina sto solo cazzeggiando!!
E che barba, il rientro al lavoro dev'essere un po' soft, altrimenti si sclera, no?
:)

Lizzina ha detto...

Facciamo così, vi aspetto tutt'e due qui con ciambelluccia e te freddo, così ci facciamo due chiacchiere!
Kriegio, comincia a lavorare seriamente non prima di mercoledì, dai!

Related Posts with Thumbnails