20 settembre 2011

Passi avanti

In questi mesi sono successe tante cose: abbiamo avuto con noi il nostro angioletto per qualche settimana, abbiamo vissuto il dramma di perderlo, siamo partiti e tornati dalle vacanze, Tia ha ricominciato la materna.

Io fatico ancora un po' ritrovare la mia serenità, ma la vita va avanti, Tia ha bisogno di ogni mia attenzione, di vivere a pieno la sua quotidianità e anch'io ne ho bisogno...

Ed allora eccomi a fare il punto di ciò che abbiamo vissuto con Tia in questi mesi estivi, caldi, vacanzieri, speciali...

Pensando a questo post mi sono resa conto di quanto il nostro piccole eroe stia crescendo e questa cosa da una parte mi rende felice perché è bello vederlo crescere forte ed indipendente, mentre dall'altra, proprio in questo periodo difficile, mi fa un po' male perché sono cose che non torneranno più indietro e che non so se rivivrò più.

Ecco una breve sintesi dei piccoli grandi passi avanti del nostro ometto: non beve più la "milla" prima di andare a nanna, non si porta più a letto giochini e giochetti da compagnia, continua a venire nel lettone di notte (e sono ben decisa a godermi questo strascico di mammite), quando va in bagno spesso chiede di restare solo (e temo che tra poco si porterà dietro una rivista), da mesi e mesi ormai non tocchiamo più il passeggino, si mette e toglie pantaloni, mutandine e sandaletti (sulle magliette abbiamo ancora qualche difficoltà), in vacanza si è decisamente innamorato dell'acqua, nuota con i braccioli e si diverte ad andare sott'acqua con gli occhialini, ha cominciato il corso di nuoto dei grandi per cui entra in piscina senza mamma e papà...

Mamma mia! Sono davvero tantissimi passi avanti fatti in così poco tempo! Bisogna che mi tenga in allenamento per riuscire a stargli dietro!



immagine liberamente tratta dal web

9 commenti:

Twins(bi)mamma ha detto...

ciao mi riaffaccio solo ora. ..condivido con te che crescono tanto in fretta..vorremmo da una parte che il tempo si fermasse e dall'altra ci sentiamo orgogliose dei loro progressi...la vita va avanti appunto...un grosso abbraccio soprattutto alla mamma.

serenamanontroppo ha detto...

Ci vuole tempo per ritrovare serenità. Le ferite prima o poi si rimarginano, anche se le cicatrici restano. Credo che tu l'abbia già capito, si vede da come ci racconti di Tia e dei suoi progressi. Un abbraccio forte forte.

sly ha detto...

ciao carissima...crescono veramente troppo in fretta....e a noi tocca imparare a metterci sempre più in un angolino...che fatica vero? dai forza e coraggio..ti abbraccio tanto...

Trasparelena ha detto...

ehm, la mia se la porta la rivista in bagno!! Un libretto o un Topolino :-D

MadreCreativa ha detto...

Si crescono troppo in fretta e noi dobbiamo avere gambe forti per stargli dietro....bravo Tia!

Lizzina ha detto...

@tutte vanno davvero troppo in fretta 'sti piccoletti!

@Serena già, la cicatrice rimarrà sempre lì, rimarginata ma ci sarà.

@Elena no, non me lo dire...

Mammabradipo ha detto...

Talvolta ci perdiamo dietro così intensamente alle nostre faccende che non ci rendiamo conto degli enormi progressi che fanno giorno dopo giorno! Ti auguro di riuscire comunque a realizzare il tuo desiderio di avere un altro cucciolo perchè sei una mamma davvero meravigliosa (il tuo angioletto magari metterà una buona parola)!!!

Fede ha detto...

Anche se poco alla volta è bello vederti tornare tra noi. Io sono qui e ti aspetto, senza nessuna fretta..
Zia Fede

kriegio ha detto...

Che bello vederli crescere ... anche se noi vorremmo rallentare, per tenerli sempre sotto la nostra ala... un abbraccione

Related Posts with Thumbnails