20 aprile 2011

Autoritratto: l'evoluzione

Dopo un primo abbozzo ecco l'evoluzione dell'autoritratto di Tia pieno di particolari: i suoi occhi azzurri, i capelli "a punta", come li definisce lui ogni volta che andiamo a tagliarli, e le labbra perennemente imbronciate.

Sì sì è proprio lui! Va beh ha tralasciato la parte tra la testa e le gambe, ma è decisamente lui!



8 commenti:

MammaMoglieDonna ha detto...

BELLISSIMO!!!

Mammabradipo ha detto...

Carino! ne ho uno di Sorellina di quand'era piccola molto simile appiccicato sul frigo, solo che lei era "pelata" e sorridente...

kriegio ha detto...

Beh, ora si capisce benissimo che è Tia, non ci si può confondere!!!
:D

Lizzina ha detto...

@MMD :)

@Bradipo no, lui giustamente si è disegnato imbronciato, altrimenti non sarebbe lui.

@Kriegio eheheh hai ragione, è proprio inconfondibile adesso. :)

sly ha detto...

carinissimo!!!

CartaCanta ha detto...

Bellissimo! Buona Pasqua

MaestraLaura ha detto...

davvero bellissimo...parola di maestra!!!!

Lizzina ha detto...

@Sly grazie cara

@CartaCanta grazie e buonissima Pasqua anche a voi.

@Laura sono felice di avere un giudizio positivo da una vera professionista, grazie :D

Related Posts with Thumbnails